Project Management, Start-up aziendale, Formazione, Finanziamenti europei, Gare e Appalti

Bandi

Calabria: Talent Lab – Spin-off

Talent Lab – spin-off è il nuovo modello di CalabriaInnova finalizzato a sostenere la creazione di iniziative imprenditoriali di tipo spin-off da parte di operatori della ricerca.

Chi può partecipare?

Fase 1 – Presentazione e selezione delle idee d’impresa e avvio del percorso di formazione e accompagnamento.

Operatori della ricerca (singolarmente o in gruppo) afferenti ad Università e Centri di Ricerca con strutture operanti sul territorio calabrese che si impegnino a creare una micro o piccola impresa di tipo spin-off ai sensi dei vigenti regolamenti:

  • docenti/ricercatori dipendenti con contratto di lavoro a tempo determinato o indeterminato;
  • laureati, che nel loro percorso professionale abbiano svolto una attività certificata di ricerca di almeno 6 mesi;
  • dottorati e dottorandi;
  • titolari di assegni di ricerca.

Nel caso di domande di partecipazione presentate da gruppi, è sufficiente che almeno uno dei proponenti appartenga a una delle categorie su indicate.

Fase 2 – Creazione delle iniziative spin-off

Micro e piccole imprese costituite a seguito della partecipazione alla Fase 1, che abbiano sede operativa in Calabria e il cui capitale sociale sia detenuto in maggioranza da operatori della ricerca. Le micro e piccole imprese beneficiarie degli incentivi devono avere lo status di spin-off, ai sensi dei vigenti regolamenti.
Gli aiuti all’avvio dell’impresa possono essere concessi alle iniziative relative a tutti i settori di attività economica, con le esclusioni fissate dai Regolamenti Comunitari per alcuni casi specifici.

Cosa viene finanziato?

Piani di Sviluppo Aziendale (PSA) comprendenti almeno due dei seguenti elementi:

  • Piano di Investimenti Produttivi per l’allestimento e l’avvio di nuove unità produttive, dotate di autonomia tecnica, organizzativa, gestionale e funzionale;
  • Piano Integrato dei Servizi Reali costituiti da uno o più servizi relativi alle seguenti aree di attività: Marketing, Produzione e Logistica, Innovazione;
  • Piano di Innovazione riguardante attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Quanto viene finanziato?

Il programma integrato è articolato in due fasi:
Fase 1 – erogazione di servizi di formazione, consulenza e assistenza finalizzati a fornire ai proponenti gli strumenti operativi di base necessari alla messa a punto di un piano di impresa e di gestione;
Fase 2 – concessione di incentivi in conto capitale per l’avvio dell’impresa.
L’ammontare delle risorse destinate al finanziamento dei Piani di Sviluppo Aziendale è di euro 2.050.000.

Presentazione della domanda

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 13 gennaio 2014.

Per ulteriori informazioni

Per saperne di più
E’ possibile contattarci cliccando qui. Altrimenti chiedici una consulenza online a prezzi competitivi