Project Management, Start-up aziendale, Formazione, Finanziamenti europei, Gare e Appalti

Bandi

Firenze: sostegno alla sicurezza aziendale

Chi può partecipare?

Le richieste di contributo possono essere presentate dalle Pmi del turismo (codici Ateco 55 e sottoclassificazioni) aventi sede legale e unità locale operativa in provincia di Firenze.

Cosa viene finanziato?

Sono finanziabili le seguenti spese, sostenute dal 1° maggio al 16 dicembre 2013, per rispettare gli adempimenti in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, previsti dal D.Lgs 81/08:

  • Partecipazione ai corsi di formazione obbligatoria in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro sia da parte dei titolari che dei dipendenti;
  • Redazione dei documenti di valutazione dei rischi (DVR) per le aziende fino a 10 lavoratori;
  • Acquisto dell’hardware, delle banche dati e dei monitor finalizzati all’adesione al progetto “Touch Screen Informativi H24”.

Quanto viene finanziato?

A sostegno degli interventi, viene concesso un contributo pari al 75% delle spese complessive sostenute, oneri fiscali e previdenziali esclusi, con un minimo di spesa di 200 euro fino ad un contributo massimo pari a:

  • 1.500 euro nel caso in cui l’impresa richieda il contributo per una unica voce di spesa;
  • • 2.000 euro nel caso di due voci di spesa;
  • • 3.000 euro nel caso di tre voci di spesa.

Presentazione della domanda

Le domande di contributo potranno essere presentate dal 15 novembre al 16 dicembre 2013 salvo esaurimento anticipato dei fondi, tramite posta elettronica certificata.

Maggiori informazioni

Per saperne di più
E’ possibile contattarci cliccando qui.